lunedì, Maggio 27, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Nola, mercoledì “nero”: caos e disagi per il mercato settimanale

NOLA (nl) – Un giorno di (stra) ordinario caos a Nola quello di ieri. E’ stato un “mercoledì nero”, il giorno storicamente dedicato al mercato settimanale cittadino. Doveva essere il giorno della ripresa della fiera dopo la posa della prima pietra a piazza D’Armi per anni sede del mercato. E invece si è rivelato un vero disastro. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Buonauro ha scelto la “scissione” della fiera in due parti: una destinata ai prodotti alimentari (in via Foro Boario) e l’altra, quella dell’abbigliamento, nei pressi della villa comunale. Il risultato? Proteste, traffico in tilt, tensioni e disagi al punto che sono dovuti intervenire gli agenti del commissariato di polizia di Nola per calmare i bollenti spiriti. Tra i vari problemi sollevati dagli ambulanti la location di via Forio Boario e la perimetrazione delle aree destinate alle bancarelle. Una giornata cominciata male e finita peggio con l’amministrazione comunale che ha rinviato la fiera settimanale al prossimo 22 maggio. Con operatori, sindacati e consiglieri comunali di opposizione sul piede di guerra.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com