sabato, Giugno 15, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

“Tuo figlio ha investito una donna incinta”, ma è una truffa

Ennesima tentata truffa ai danni di un anziano. Vittima, questa volta, un uomo di 80 anni di Piano di Sorrento. A telefono, un falso maresciallo dei carabinieri, gli racconta che il figlio aveva investito una donna incinta. Poi, in un’altra telefonata, una presunta legale della donna investita chiede un risarcimento di 30mila euro. Ma per fortuna i truffatori vengono smascherati. A casa dell’anziano, infatti, prima della consegna del denaro arriva proprio il figlio della vittima. L’80enne gli chiede spiegazioni e quando ricostruiscono che le telefonate altro non erano che una tentata truffa, chiamano subito i carabinieri. Si decide, così, di incastrare i truffatori. Ci si accorda per la consegna del denaro ma all’appuntamento si presentano i militari. E’ così che viene incastrata S. R., 22enne napoletana. E’ ora ai domiciliari, in attesa di giudizio. Dovrà rispondere di truffa.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com