Il gelo martella l’Italia: -10° e venti a 60 km/h

Ce ne accorgeremo tutti. Il tempo sta subendo un radicale cambiamento. Freddo e vento gelido interesseranno l’Italia per tre/quattro giorni. Calo termico di 10 gradi e vento di Bora e Tramontana. Questo il quadro tracciato dagli esperti del sito ilmeteo.it.

Temperature in forte diminuzione. I valori subiranno un crollo fino a 10 gradi su quasi tutte le regioni. Al Nord non si supereranno gli 8 gradi. Su Alpi, Prealpi e Appennini alle ore 15 valori in gran parte sotto lo zero. Soltanto lungo le coste, mitigate dal mare, i valori potranno superare i 10° di massima. Gelo notturno su molte regioni del Centro-Nord, anche in pianura dove sono attese gelate, fino a 4-6 gradi sotto lo zero anche sulle zone terremotate. I venti che inizieranno a soffiare dai quadranti nordorientali e poi settentrionali, quindi Bora e Tramontana, saranno moderati o forti e raggiungeranno raffiche fino a 50/60 km/h, specie sul Tirreno, Ionio e basso Adriatico, fino a 20/30 km/h sul resto dei mari. (Adnkronos)



No Banner to display


No Banner to display



Print Friendly



Utenti online

Ci basta un like!

Se ti piace questo sito fai click sul pulsante sotto!