Ecco il nuovo consiglio comunale di Cicciano: chi va in maggioranza, chi in opposizione

Alle 22,30 l’ultima sezione finisce di scrutinare le schede e dà il dato elettorale definitivo. “Paese Futuro” ha vinto le elezioni a Cicciano con 3045 voti di scarto su “Uniti per Cicciano”. Un vero e proprio plebiscito in favore di Raffaele Arvonio, già sindaco della cittadina dal maggio 2011 al novembre 2012, che aveva chiesto ai ciccianesi di ‘cambiare’. E i ciccianesi lo hanno fatto, se consideriamo la batosta di voti presi dagli storici catalizzatori di voti, che non sono riusciti a trascinare Peppe Tarantino alla vittoria.

La maggioranza risulta così composta. Accanto al sindaco Arvonio, vengono eletti Maria De Riggi (1176 voti), Giovanni Corrado (763), Annalisa Casoria(719), Gennaro D’Avanzo (706), Veria Vassallo (625), Giovanni Marino (589), Teresa Covone (557), Nicola Dell’Anno (538), Lucia Marotta (532), Antonio Amato (508), Aniello Pizza (473).

In opposizione ci sarà ovviamente Peppe Tarantino, consiglieri con lui Felicia Delle Cave (520 voti), Giovanni Capolongo (465), Aniello Capolongo  (342), Lucio Amato (294).

QUI I VOTI DEFINITIVI DI TUTTI I CANDIDATI

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com