In un film del 1909 l’incanto della festa dei gigli- GUARDA IL VIDEO

NOLA- Saranno sicuramente in molti a conoscere questa “chicca” legata alla Festa dei Gigli che il nostro lettore Carmine Meo ci ha fatto conoscere. E’ un film documentario in bianco e nero e senza sonoro dedicato alla festa e risalente al 1909. E’ conservato presso la Cineteca di Bologna, ed è anche conosciuto come Lilienfest in Nola (il titolo tedesco) e The Feast of Lilies at Nola. Dura poco più di un minuto, e mostra poche significative scene della processione dei gigli. Un flashback da brividi.

Dai fotogrammi in bianco e nero viene fuori la vera festa, piazza Duomo affollata di nolani in festa, un Giglio, la Barca, le fanfare con gli strumenti a fiato, gente che balla vestita di bianco, gli uomini con la tipica paglietta per proteggersi dal sole, il busto di San Paolino, il Vescovo. A colpire è il magnifico rivestimento delle macchine da festa. Oltre al clima, che rimanda ad una Nola spensierata.

Il documentario, che testimonia l’interesse al folklore nolano già nei primi del Novecento, fu realizzato anche per il pubblico inglese e tedesco e fu girato dagli operatori della Cines, società di produzione fondata a Roma nel 1906, che si occupava principalmente di girare film documentaristici alla maniera dei fratelli Lumiere.

Guarda il video: gigli1909

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online