La Clessidra in scena, scorre il tempo della solidarietà- Le foto dello spettacolo

CICCIANO-“Pronto…6 e 22?” è il titolo della commedia messa in scena con grande successo dall’associazione di Cicciano “La clessidra”. La piece teatrale di Paola Riccora è una farsa, la classica macchina comica in cui, dopo un primo atto in cui si costruisce la situazione, la storia decolla in una serie di ingarbugliate vicende dando luogo ad equivoci ed eventi paradossali che sfociano in una comicità sia di situazioni che di battute.

 

La regia della commedia è stata affidata a Mimmo Carfora. Molto apprezzate le performance attoriali di Maria Marrone nel ruolo di Addolorata Sanguetti, Carmine Napolitano nel ruolo del dottor  Gennaro Sanguetti accompagnato quasi sempre dal suo fedelissimo assistente Peppino Castagna  impersonato da Carlo Casoria, lo stesso Mimmo Carfora nel ruolo dell’avvocato Callucci. Non sono stati da meno Ciro Mascolo (Giulio Rocca) nel ruolo dell’amante di Marietta Castagna interpretata da Pina Iesu, Evelina amante di Gennaro Sanguetti Angela Scala,Clara sorella di Evelina e spasimante di Peppino (Nicoletta Litto), Osvaldo Zio mattacchione di Evelina  (Luigi Sica), Giovanni domestico di casa Sanguetti (Mario Cafariello), Pietro amico di casa di Evelina (Angelo Arvonio), Luisella cameriera di Casa Sanguetti  (Anna De Luca), Concetta Cameriera di Evelina (Maria Ambroselli), Rosina cameriera di Raffaele (Maria Ferrante), Consolata promessa sposa dell’avvocato Callucci  (Filomena Esposito).

 

Lo spettacolo è reso possibile grazie alla collaborazione costante di tutti i soci:

Giovanni Vassalluzzo addetto alle pubbliche relazioni

Teresa Mungiello, Maria Marrone e Pina Iesu per arredo scena e costumi

Anna De Luca e Anna Ambroselli per allestimento scenografico

Paolo De Martino, Vittorio Irace,Sebastiano Guercia e Elena D’Aniello per l’accoglienza

Luigi De Riggi tecnico dell’audio

Carlo Casoria digital artist

Eva Ierardi e Antonietta Miele direttrici di scena

Tucci Carlo e Gennaro Sirignano per realizzazione scene

Angelo Cassese capomastro

Mimmo Carfora design scene

Angela Scala e Ciro Mascolo aiuto regia

Angela De Stefano e Anna Limmatola suggeritrici

Ciro Mascolo e Carmine Napolitano contabilita’ spettacolo

Ciro Mascolo amministratore

Angela Scala e Anna Limmatola presentatrici

Sono state mille le persone che hanno assistito alla tre giorni di rappresentazione (venerdì 7 giugno, sabato 8 e domenica 9), con grande divertimento e lo spirito giusto, quello della beneficenza. Il ricavato della manifestazione è andato all’Unicef, all’Uildm ( lotta alla distrofia muscolare) ed alla fondazione “Aiutare i bambini”.

Guarda le foto: 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com