Dai marciapiedi alla cultura, Nola città “bocciata”…dai cittadini

Il questionario del M5s

Il questionario del M5s

NOLA– Quali sono i problemi della città di Nola? A leggere i risultati del questionario sottoposto a centinaia di cittadini domenica scorsa dai rappresentanti del Movimento 5 stelle , i punti dolenti di Nola sono il totale abbandono di Piazza D’Armi,  il degrado del Rione Gescal, i marciapiedi impraticabili o del tutto inesistenti in alcune zone, la carenza di verde e di spazi per anziani e bambini, la scarsa attenzione per la cultura. Il questionario è stato sottoposto ai nolani in piazza Duomo, ed è stato ideato dall’attivista Gennaro di Lauro. La peculiarità, come si nota dalla foto che alleghiamo, era che i giudizi potevano essere espressi con degli “emoticon”, ovvero le faccine che si usano di solito nelle conversazioni via chat. La risposta dei cittadini ha impressionato il Movimento 5 stelle che si è ripromesso di riproporlo nei nostri successivi incontri con la città.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online