Addio vecchio mulino, a San Paolo continuano i lavori per l’abbattimento- FOTO

SAN PAOLO BEL SITO- Continuano le operazioni di abbattimento del vecchio mulino di via Nola. All’abbattimento si è giunti dopo una serie di segnali allarmanti, come la caduta di calcinacci venerdì sera, che hanno imposto una serie di misure di sicurezza. Il tratto della importante arteria che conduce a Nola è stato deviato  per via Casavisciano e per via Macello. Due famiglie che abitano proprio affianco all’ex pastificio sono state evacuate e torneranno solo a lavori conclusi. Come precisato dall’assessore Benedetto Cava l’amministrazione comunale si è attivata affinché “i residui di amianto presenti nell’ edificio siano smaltiti nel rispetto della legge”. Nonostante l’abbattimento sembri ai più il destino scontato di un palazzo in decadimento, a San Paolo Bel Sito non mancano le polemiche di chi voleva che fosse piuttosto messo in sicurezza e recuperato. In molti speravano in una soluzione alternativa per l’ex pastificio Ferrara. Si è però deciso diversamente.

Guarda la gallery:

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online