Fondazione “Premio Cimitile”, in onda la serata conclusiva della kermesse letteraria

FotoCIMITILE- Con la partecipazione di personalità del mondo culturale, politico e soprattutto accademico di livello nazionale ed internazionale, si è svoltaSabato 15 giugno alle ore 20,30  la serata finale di premiazione dei vincitori del “Premio Cimitile 2013”, presso il Complesso Basilicale Paleocristiano di Cimitile location d’eccezione, sacrario di memorie locali e di identità religiosa e culturale, per un evento divenuto per la Campania e per l’Italia l’ Evento delle Basiliche: il “Premio Letterario Nazionale Cimitile 2013”. La incantevole e suggestiva serata è stata condotta dall’ avvincente performance di Eleonora Daniele, che ha letteralmente conquistato il palco e la platea, grazie ad una coinvolgente simpatia e professionale disinvoltura. Molte le personalità del mondo della cultura, della politica e dello spettacolo, che hanno dato vita ad un programma ricchissimo di sorprese. Ad aprire la serata sono stati artisti affermati quali Felice Romano, molto suggestive sono state le esibizioni canore delle bellissime Lu Yen (soprano), Adriana Bruni e Lidia Fusaro. Tra gli artisti di eccezione Il Giardino dei Semplici e Francesco Baccini. Mentre tra gli ospiti Lino Barbieri, con la sua grande e professionale disinvoltura.
Nel corso della serata, sono stati assegnati i prestigiosi “Campanili d’argento“, simbolo della cristianità del luogo, ai vincitori del Premio Cimitile 2013 — XVIII Edizione: Migliore opera inedita del genere narrativo. Patrizia Socci: “Dentro un vissuto. Tra mobbing e amore”. Il lavoro è stato pubblicato sul territorio nazionale a cura della casa editrice “Guida” di Napoli. Migliore opera edita di narrativa. Valerio Massimo Manfredi: “Il mio nome è nessuno. Il giuramento”. Mondadori – Migliore opera edita di attualità. Riccardo Iacona: “Se questi sono gli uomini”. Chiarelettere; Migliore opera edita di saggistica. Marcello Sorgi: “Le sconfitte non contano”. Rizzoli – Migliore opera edita archeologia e cultura artistica in età Paleocristiana e Altomedievale. Olof Brandt: “Battisteri oltre la pianta”. Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana – Premio Giornalismo “Antonio Ravel” a Alessandra Carli. Premio Speciale aLuigi Giampaolino “Presidente della Corte dei Conti della Repubblica Italiana”.
Intenso e ricco di significato l’intervento per la cultura del “Presidente della Corte dei Conti della Repubblica Italiana”  Luigi Giampaolino che ha così esordito: in un momento di crisi economica e crisi di valori in cui stiamo vivendo “quello che serve è uno stimolo interno, un rilancio interiore, una “primavera dello spirito”  evidenziando come  “l’obiettivo principale sia quello di proteggere, promuovere, preservare e valorizzare il patrimonio culturale, anche a supporto del turismo sostenibile; sviluppare  le infrastrutture culturali; migliorare l’offerta di servizi culturali attraverso nuovi servizi a forte valore aggiunto; incoraggiare lo spirito di impresa in ambito culturale; favorire la protezione e gestione congiunta delle risorse e delle infrastrutture culturali”.

 

Edizione all’insegna del riscatto culturale di un intero territorio che rivendica la sua rinnovata identità locale, cristiana e culturale.

Il Premio alla sua XVIII edizione è stato questo e soprattutto di più.

Viverlo, partecipare, emozionarsi è l’unica prova di quanto si possa dire o pensare. E questa edizione, come le altre, ha stupito per l’autenticità e la viva partecipazione che hanno consolidato i tradizionali impegni di legalità, tolleranza, europeismo, democrazia e solidarietà, dialogo interculturale. L’arte, la letteratura, la lettura, il libro sono declinati nei valori che oggi più che mai i giovani fanno propri, nella certezza di una Campania migliore, non utopia del presente, ma speranza del domani.

 

La Fondazione Premio Cimitile comunica che la serata finale di premiazione andrà in onda su circuiti televisivi interregionali e nazionali.

MERCOLEDI’ 24 LUGLIO Ore 22,30 TELECOLORE

GIOVEDI’ 25 LUGLIO Ore 20,50 IRIDE

VENERDI’ 26 LUGLIO Ore 20,25 TELECOLORE

SABATO 27 LUGLIO Ore 23,00 IRIDE

LUNEDI’ 29 LUGLIO Ore 23,35 NAPOLI CANALE 21

MARTEDI’ 30 LUGLIO Ore 20,50 TELE A

MERCOLEDI’ 31 LUGLIO Ore 20,40 TELE A+

GIOVEDI’ 1 AGOSTO Ore 14,30 TELECOLORE

VENERDI’ 2 AGOSTO Ore 22,30 TV CAPITAL

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com