venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Alenia investe 90 milioni di euro a Nola, inaugurato nuovo polo. Produrrà l’ala F35

biancardi_aleniaNOLA- Entra a regime l’operativita’ del rinnovato sito produttivo di Nola di Alenia Aermacchi, dove sono confluite, con ammodernamenti e innovazioni, anche le linee di produzione di Casoria. Questa mattina presso l’area Asi di Nola si è avuta l’inaugurazione del polo, alla presenza dei vertici di Finmeccanica ed Alenia, del sindaco di Nola Geremia Biancardi, di Paolo Russo (Pdl).

A NOLA INVESTIMENTO DI 90 MLN: Un investimento della controllata di Finmeccanica che, conferma l’ad Giuseppe Giordo, e’ finora di 70 milioni di euro, che ariveranno a 90 entro il 2014. “Noi continuiamo a investire nel Sud – rilancia Giordo – lo facciamo con 220 milioni l’anno. Il Su viene sempre rappresentato come un’area che non puo’ raggiungere risultati. Tutti gli investimenti fatti da noi invece hanno avuto un ritorno. Siamo soddisfatti”.  Il sito di Nola ha visto implementare i suoi impianti nel giro di 18 mesi grazie al lavoro di 39 imprese, due sole delle quali estere e 27 campane, puntualizza il presidente Alenia Aermacchi Amedeo Caporaletti. Un risultato frutto di un accordo siglato da azienda e sindacati a novembre 2011, che non ha toccato l’occupazione complessiva di Nola e Casoria, trasferendo solo maestranze e produzioni, mettendo a loro servizio nuovi impianti e macchine a controllo numerico, tra cui un nuovo impianto di fresatura meccanica che entro il 2014 sostituira’ totalmente quella chimica con benefici per l’ambiente. Nola, stabilimento fondato nel 1995, nel 2012 ha consegnato 28 fusoliere A380 (+12%) e 98 sezioni del medio raggio A321 (+49%). “Il settore aerostrutturale era tra i piu’ discussi per performance nel gruppo – ricorda Giordo – noi ci abbiamo creduto e ora siamo competitivi”. Alenia Aermacchi, insiste l’ad, ha rilanciato “programmi critici ma piu’ in generale il mondo delle aerostrutture”, puntando sul “valore aggiunto” che viene dalla tecnologia, dall’innovazione. “Non useremo la politica dell’esternalizzazione”, assicura, sottolineando come l’azienda abbia mantenuto gli impegni presi, raggiungendo risultati insieme al sindacato e “stabilendo un rapporto fiduciario con le istituzioni locali e nazionali”. “Questa e’ una eccellenza fortemente voluta da noi – ricorda il presidente della Campania Stefano Caldoro – difesa da noi. Non ci basta. Speriamo di avere un nuovo velivolo qui a Nola. Intanto ci impegniamo per migliorare le infrastrutture viarie a servizio”.

CALDORO: “A NOLA L’ECCELLENZA DEL SUD”– Il nuovo stabilimento dell’Alenia Aermacchi, a Nola, e’ ”un’eccellenza voluta fortemente da noi, difesa nel Mezzogiorno, nel Sud”: lo ha detto il Presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, parlando con i giornalisti a margine dell’inaugurazione. Caldoro ha sottolineato che si tratta di “impianti che stavano andando via, invece – ha detto rivolgendosi ai giornalisti – vedete che meraviglia: lavoratori, incremento della produzione, il Sud che funziona, le istituzioni che ci hanno creduto, l’azienda che ha investito. Noi – ha concluso Caldoro – guardiamo al futuro. Non ci basta: vogliamo andare avanti e avere un’intera produzione qui nel Sud, fra noi e la Puglia”.

BIANCARDI: “ALENIA SIA OCCASIONE PER GIOVANI”-  “Sul territorio della nostra città c’è uno dei gruppi più tecnologici e all’avanguardia nel mondo. Nola accoglie questa realtà come merita ma pretende risposte alle domande dei giovani diplomati e laureati di questo territorio: rassicurazioni sui livelli occupazionali, sugli investimenti e sulle commesse nazionali e internazionali. Noi faremo la nostra parte ma Alenia sappia che Nola non è un puntino sulla carta geografica che si aggiunge alle tante sedi nel mondo del sistema Finmeccanica. È voglia di scommettere, desiderio di competere e primeggiare, è soddisfazione per le tante ragazze e ragazzi che frequentano i nostri istituti scolastici e le nostre università”.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com