Strisce blu al rione Sant’Antonio, i commercianti preoccupati

CICCIANO – L’incubo delle strisce blu in un momento di crisi economica. In via Matteotti e via Pertini i tanti commercianti sono preoccupati dopo che questa mattina i vigili urbani di Cicciano hanno preso le misure per perimetrare gli spazi che in futuro diventeranno parcheggi a  pagamento.  I titolari dei tanti esercizi in uno dei quartieri più conosciuti dalla città hanno espresso da subito le perplessità sulla scelta (non ancora ufficiale) dell’amministrazione comunale: “La situazione traffico è difficile ma dal Comune potevano avvisarci di questa intenzione – dice uno dei commercianti preoccupati – con una riunione prima delle decisione che sembra già presa e non successiva. Sarà un altro colpo durissimo alla nostra già difficile situazione, speriamo che non tutto sia già deciso”. In  caso di risposte negative i commercianti del rione Sant’Antonio sono pronti anche a una petizione di firme per dire no all’istituzione delle strisce blu.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online