venerdì, Maggio 31, 2024
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

La Barca al maestro di festa Giacomo Stefanile, le spalle di Orgoglio nolano

di Alberto De Sena 

NOLA- Inizia a delinearsi lo scenario per l’edizione 2014 della festa dei gigli. La prima riunione della fondazione con i nuovi maestri di festa ha posto le basi, fin da subito, per una kermesse che punta a migliorarsi dopo l’anno zero che ha dato inizio al cambiamento della struttura della manifestazione. Intanto, dopo la rinuncia della assegnataria Tommasina Sferruzzi, la Barca è andata come previsto a Giacomo Stefanile, figura molto nota a Nola nell’ambiente dei gigli. Sotto il nome di “A varc’ do Popolo”, questo dovrebbe essere lo slogan del comitato, Giacomo “O’ sicc” ed amici coronano il sogno di onorare San Paolino con la realizzazione della Barca, il cui trasporto, secondo voci date oramai per ufficiali, dovrebbe essere affidato ai giovani di Orgoglio Nolano, confermati per il secondo anno consecutivo dopo  l’ottimo esordio di questo 2013. Manca all’appello ora solo il Beccaio, i termini per la presentazione delle domande, dopo la rinuncia dell’unico aspirante maestro di festa che aveva presentato domanda nei termini stabiliti dal nuovo regolamento, si chiuderanno alle ore 12 del 20 luglio.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com