Ucciso durante il saggio di danza nello stadio comunale, è giallo

ACERRA- Ucciso a coltellate nello stadio comunale. E’ accaduto ad Acerra, la vittima è Antonio Papa, 26 anni, già noto alle forze dell’ordine. L’omicidio è avvenuto ieri sera alle 23,30 circa; Papa si trovava sugli spalti del Comunale di Acerra per assistere ad un saggio di danza quando è stato avvicinato da un giovane (in via di identificazione) che lo ha colpito con diversi fendenti al petto con un coltello, e poi si è dato alla fuga. Il 26enne è morto sul colpo, la salma si trova ora al II POliclinico di Napoli per l’autopsia. I carabinieri di Castello di Cisterna, che indagano sul caso, sono sulle tracce dell’assassino.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online