Piantagione di marijuana alle pendici del monte Somma, sequestro della Finanza

marijuana3Una piantagione di marijuana è stata scoperta e sequestrata dalla Guardia di Finanza di Napoli su un terreno demaniale di circa 400 metri quadrati alle pendici del monte Somma. Dieci le piante rinvenute, per un peso complessivo di oltre 35 chilogrammi, nascoste tra la folta vegetazione spontanea e protette da occhi indiscreti. Per questo motivo, il sequestro è stato reso possibile soltanto grazie alla collaborazione operativa tra i finanzieri della Sezione aerea di Napoli e della Compagnia di Casalnuovo. In seguito all’individuazione della piantagione anomala, da parte dell’equipaggio di un elicottero del Corpo, due pattuglie appiedate di finanzieri hanno effettuato riscontri investigativi raggiungendo l’area oggetto delle indagini scoprendo la coltivazione illecita con arbusti di marijuana alti circa tre metri.

Tmnews

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com