Roberto Conte riammesso in Consiglio regionale, fuori Carmine Sommese

Carmine Sommese

Carmine Sommese

SAVIANO- Dentro Conte fuori Sommese. E’ un atto dovuto, ieri è stato messo in pratica dal Consiglio regionale che ha riammesso il consigliere Roberto Conte tra le sue fila. Di conseguenza il sindaco di Saviano Carmine Sommese che era entrato in Consiglio proprio dopo la dichiarazione di decadenza di Conte continuerà a fare il primo cittadino.  Il Consiglio regionale ha preso atto delle decisioni giurisdizionali relative alla posizione giuridica del consigliere, per effetto delle quali sono venute meno le cause di sospensione dall’aula. Conte, che era stato condannato in primo grado per concorso esterno in associazione mafiosa, può ufficialmente far parte delle fila del Consiglio regionale, ieri però non era presente in Consiglio.  ”Il mio reintegro? – ha dichiarato Conte all’Ansa- Diciamo che avrei dovuto essere consigliere già dal dicembre 2010. Ma il periodo previsto dalla legge per la sospensione era stato prorogato per effetto di una normativa regionale che la Corte Costituzionale ha poi dichiarato illegittima”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com