Rubati 400 chilogrammi di rame a una ditta di Nola, arrestato 21enne

SONY DSCI carabinieri della compagnia di Giugliano insieme a colleghi del battaglione Campania hanno eseguito un servizio di controllo ad “Alto Impatto”, con perquisizioni e controlli a campi nomadi e pregiudicati della zona e per l’esecuzione di un provvedimento restrittivo. Durante i servizi sono state eseguite 58 perquisizioni (domiciliari e veicolari) identificate 113 persone e sottoposto a fermo per ricettazione Ibrahim Doumbia , 21 anni, della Costa d’Avorio, sorpreso nel campo nomadi sulla Circumvallazione esterna di Qualiano, mentre stava estraendo rame da 250 metri di cavi elettrici (ben 400 chilogrammi) risultati rubati il 29 agosto a una ditta di Nola e che erano destinati alla pubblica illuminazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online