sabato, Maggio 25, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Benitez: “La rosa deve essere la chiave per il nostro futuro”

di Salvatore Ioime (Maidirecalcio)

Rafa Benitez, tecnico del Napoli, ha parlato ai giornalisti presenti in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Livorno:

Higuain– “Abbiamo tre giocatori convocati per la Nazionale, ma non possono andare perché devono curarsi qui. Sono Higuain, Albiol e Zuniga. Non possono giocare contro il Livorno e non vanno in Nazionale. La squadra si è allenata benissimo anche senza di lui. Anche Callejon può fare la punta. Il nome dell’attaccante aiuta la squadra, ma se attacchiamo sicuramente qualcosa arriverà”.

Pandev o Duvan- “Duvan deve migliorare la sua condizione fisica e atletica. Goran ha giocato bene facendo due goal contro il Genoa. Sono tutti e due a disposizione e hanno la possibilità di giocare”.

Livorno – “Tutte le partite sono difficili e anche questa lo è. Dobbiamo dimostrare che la squadra c’è e forte e vogliamo vincere più partite possibili. Abbiamo analizzato gli errori fatti contro l’Arsenal e lavoriamo per migliorare. Livorno sarà una partita diversa e sono molto positivo per questa partita. Sarà una partita con intensità, per noi è una sfida contro la partita in Champions League. Dobbiamo dimostrare il nostro carattere. Senza fretta e senza pausa, è questa la nostra idea. Continuare sempre con la stessa idea di gioco. Non so se loro giocheranno di ripartenza come il Sassuolo. La squadra deve essere forte e deve avere fiducia nel lavoro quotidiano che stiamo facendo”.

Hamsik “Ha al 100% la mia fiducia, Deve continuare a lavorare come sta facendo. Marek è un professionista quasi perfetto”.

Mertens – “Si sta allenando non bene, ma benissimo. Ha qualità e vuole fare bene per la squadra. In ogni allenamento è un esempio per tutti. E’ possibile vederlo dal primo minuto”.

Allenamento – “Abbiamo fatto tanto lavoro tattico e tecnico. Tutta i difensori sono disponibili, deciderò con il mio cuscino (ride)”.

Armero  “La rosa deve essere la chiave per il nostro futuro. Io ho molto fiducia in loro e ciascuno sarà importante in una partita, l’altro in un’altra”.

Problema psicologico – “Ho parlato con la squadra e abbiamo fatto un’analisi tattica. Tutti sono con la mentalità giusta e devono dimostrare carattere. Questa squadra pensa che ogni partita deve vincere”.

Modulo – “Mi sembra che con gli errori che abbiamo fatto, la squadra è forte e ha abbastanza equilibro. Bisogna migliorare ancora, ovvio ma siamo sulla buona strada. Lavoro, lavoro e lavoro. Con un po’ di tempo arriviamo”.

Roma-Napoli “Non siamo consapevoli della situazione. Abbiamo un calendario e preferiamo giocare la partita nella settimana”.

fonte:  https://tinyurl.com/p3ue9ng

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com