Emergenza libri, gli scolari nolani avranno i buoni. Ma solo le Primarie

libriscolasticiNOLA- Le mamme nolane in rivolta potranno tirare un sospiro di sollievo. Almeno quelle con bimbi iscritti alla Scuola Primaria infatti potranno utilizzare le cedole librarie ed ottenere gratis i testi per i pargoletti. Rinnovata quindi la convenzione tra i librai nolani e il Comune, dopo la crisi che aveva indotto i titolari di librerie a rifiutare i buoni delle famiglie nolane a causa dei fondi ancora non ottenuti per l’anno scolastico 2012-2013. L’emergenza pare essere rientrata, e i genitori in apprensione per le finanze e per il percorso scolastico dei loro figli avranno quanto chiesto a gran voce nelle scorse settimane. La loro protesta, e quella dei negozianti, fu affrontata anche da ilgiornalelocale.it che riportò le voci di mamme in ambasce per questa situazione (link: https://www.ilgiornalelocale.it/archives/8776)

A due settimane da quell’articolo, Geremia Biancardi aggiorna il suo stato su Facebook per informare le madri iscritte al popolare social network (le altre provvederanno in altro modo, magari col passa parola, non potendo contare sull’aiuto della comunicazione istituzionale dell’ente) che la crisi è rientrata: “A tutte le mamme che nelle ultime settimane mi hanno segnalato il problema delle cedole librarie- scrive il primo cittadino-  abbiamo provveduto a sbloccare la situazione. I bambini delle elementari avranno i libri di testo. Se la regione accrediterà le somme anche per gli alunni delle Medie provvederemo celermente a risolvere anche quest’altro nodo”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com