Polizia sequestra 4,820 chilogrammi di sigarette di contrabbando: cinque persone nei guai

I poliziotti del Commissariato di Frattamaggiore hanno denunciato in stato di libertà 5 uomini di età compresa tra 25 e 36 anni per essersi resi responsabili del reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Gli agenti a seguito di un servizio finalizzato al contrasto dell’attività di vendita di sigarette di contrabbando, sono intervenuti nei comuni di Casandrino, S.Antimo, Frattamaggiore e Frattaminore, dove hanno sorpreso i “venditori di sigarette” in piena attività. Pertanto, i poliziotti li hanno identificati, denunciati ed hanno quindi sequestrato 4,820 chilogrammi di sigarette di varie marche.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online