Cicciano, un punto sotto l’albero nel derby col Marigliano

di Saverio Quatrano

MARIGLIANO-  Il derby Marilus-Cicciano, valevole per la quattordicesima giornata di campionato del girone B di Eccellenza, termina con un giusto pareggio per uno ad uno.  La situazione in classifica per le due compagini è totalmente differente : il Cicciano penultimo in classifica è alla ricerca di punti salvezza, mentre la Marilus sogna un posto in zona play off.  La prima vera occasione della partita la costruisce la Marilus al minuto 18, con Boccia che su colpo di testa sfiora la traversa della porta difesa da Gaglione. Alla mezz’ora Coppola sull’out di destro dell’area di rigore, fa partite un diagonale che si infrange sul palo , ma per sfortuna dei biancorossi la palla termina sui piedi del numero 10 mariglianese Della Marca, che non può far altro che depositare in rete  il gol del vantaggio. La gioia per  i padroni di casa dura appena dieci minuti: al 40’ Aprea serve al centro dell’area un ottimo assist per il nuovo acquisto Esposito, che di testa bagna il suo esordio in maglia ciccianese con un gol nel derby.   Ad inizio ripresa la Marilus con Pastore ha una ghiotta occasione per riportarsi in vantaggio, ma l’attaccante mariglianese a tu per tu con Gaglione, si fa ipnotizzare dal numero 1 ciccianese , che respinge la conclusione del bomber di mister Papa. Al 14’il Cicciano va vicino al gol con Esposito, che dopo una bella combinazione con Barbati non trova il gol per il pronto intervento di Andres .  Poco  dopo la Marilus ha una gran bella occasione con Coppola  che  all’interno dell’area di rigore non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.   Ad un quarto d’ora dalla fine ci prova Barbati dai 25 metri a siglare la rete del vantaggio, ma il suo sinistro è deviato in angolo dal portiere mariglianese. Nel finale entrambe le formazioni hanno una buona opportunità per  vincere la gara : al 35’ Falco con una punizione dai trenta impensierisce Gaglione che è bravo a deviare il tiro in angolo, mentre cinque minuti più tardi è Sansone per il Cicciano con un diagonale di destro ad andare vicinissimo al gol del sorpasso.  Dopo tre minuti di recupero, termina con un giusto pareggio il derby tra Marilus e Cicciano. Per quanto visto nei novanta minuti,  le due squadre hanno dato vita ad un bel match  e nessuna delle due squadre meritava di portare a casa un risultato negativo. Il Cicciano dal canto suo sta ritrovando le giuste geometrie e la squadra dopo il gol di Esposito ha ritrovato quella fiducia smarrita per i troppi risultati negativi. Positivo l’esordio del nuovo attaccante Esposito, ma indubbiamente un plauso va alla coppia difensiva Biancardi–Angieri, che hanno dato sicurezza a tutta la squadra.

IL TABELLINO

MARILUS – CICCIANO 1-1

Di Costanzo6, Volpicelli6, Falco6, Andres(87’La Montagnas.v), Caccavale6.5, Esposito6.7, Boccia6(20’st Corcione6), Maione6.5, Pastore7, Della Marca7, Coppola6(20’st  Izzo6). A disp : Feola,Liguori, Enrico,  Curcio All. Papa

Cicciano: Gaglione7, Visone6, Biancardi7, Aprea6, Angieri7.5, Albertini6, Barbati6.5, Sansone6, Esposito6.5, Di Meo6, Dell’Anno6(70’ Montagnolo 6). A disp : De Riggi P., De RiggI G., Cardone, Tedesco, Visone, D’Avanzo All. Galluccio

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina6

Marcatori : 30’1t Della Marca ( M), 40 1t’Esposito ( C)

Ammoniti :Esposito ( C),Caccavale ( M)

Recupero : 1’ 1t,3’st

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online