Dieci chili di ‘botti’ nel bagagliaio, arrestati 3 pensionati

Giravano con 10 chili di botti nel bagagliaio. I carabinieri di Ercolano hanno arrestato tre pensionati Vincenzo Sorrentino 63enne, Vincenzo Tesoriero 61 anni e Ercole Giannelli 64 anni, tutti residenti a Torre del Greco e incensurati, per detenzione di materiale esplodente. I tre sono stati sorpresi dai Carabinieri in via Benedetto Cozzolino ad Ercolano mentre trasportavano senza alcuna autorizzazione a bordo di una Opel 200 rendini (ordigni di materiale esplodente di fabbricazione artigianale) del peso complessivo di circa 10 kg. Il materiale e’ stato sequetrato e portato in una zona sicura dal personale della squadra artificieri di Napoli. Gli arrestati si trovano ora nelle loro abitazioni in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online