Elezioni a Nola, ecco i candidati di Nola che cambia alle Primarie

primarie-560NOLA- Scade domani il termine per la presentazione delle candidature alle Primarie di “Nola che cambia” per la scelta del candidato a sindaco della coalizione di partiti di centrosinistra, movimenti ed associazioni in vista delle prossime elezioni comunali del 25 maggio. A 24 ore dal termine ultimo (le 20 del 31 gennaio) si delineano le possibili candidature. Nessuna è ufficiale, si raccolgono le firme (ne servono 100) ma diversi i rumors delle ultime ore.

Ferma la volontà di Francesco Passaro, ex consigliere comunale, di candidarsi alle consultazioni che si svolgeranno il 9 marzo. La candidatura di Passaro è un dato certo da alcune settimane.

Per “Città viva” spunta invece il nome di Gianluca Napolitano, ex consigliere del movimento guidato da Andrea Meo che starebbe raccogliendo le sottoscrizioni utili. Napolitano cinque anni fa si candidò con “Città Viva”  e subentrò a Luigi Conventi nel turn over stabilito dalla civica subito dopo l’esito elettorale.

Nel Partito democratico due i nomi possibili: il segretario dei Democratici nolani, Francesco Pierno, e l’avvocato Raffaella Mauro. Più concreta la possibilità che sia lei, figlia dell’ex sindaco di Nola Felice Mauro, a competere per le primarie per il partito di Renzi. Sul suo nome ci sarebbe un’ampia adesione. La terza via, un nome completamente nuovo, non sarebbe praticabile.

Torna in auge la candidatura dell’avvocato Mariafranca Tripaldi, penalista che nell’ultimo periodo sembrava dovesse fare un passo indietro. Oggi i rumors dicono che vuole partecipare alla competizione.

Infine c’è un outsider, Maurizio Costagliola. Per quanto riguarda Sinistra ecologia e libertà, al momento non pare esservi un candidato di Sel, naufragata ormai da tempo l’ipotesi di Paolino Fusco. Sel dovrebbe appoggiare Passaro o Napolitano. Ovvio che se vi fosse divisione tra Sel e Città Viva, a giovarne sarebbero il Pd e Raffaella Mauro che i bookmakers danno per favorita alla vittoria finale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online