Sisma, continuano i controlli dopo le scosse: sgomberato un Municipio

terremoto11CASERTANO- Continuano ad emergere danni nel Casertano in alcuni centri che subito dopo il terremoto non sembravano aver avuto problemi. A Sant’Angelo d’Alife infatti questa mattina il vice-sindaco Michele Caporaso (il sindaco Vittorio Folco è stato colpito da un grave lutto familiare) ha firmato un’ordinanza di sgombero del palazzo Municipale e di una palestra, peraltro già in disuso, a causa di importanti lesioni riscontrate nei giorni scorsi dai tecnici dei vigili del fuoco di Caserta.

ANSA

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online