Estorsioni ad imprenditori, arrestati 27 affiliati ai clan Di Gioia, Ascione e Papale

TORRE DEL GRECO- Ventisette affiliati ai clan di camorra ‘Di Gioia’ e ‘Ascione-Papale’, alleati per estorcere denaro a imprenditori di Torre del Greco, sono state arrestate dai carabinieri in un blitz scattato all’alba. Sono accusate di associazione di tipo mafioso, estorsione e violazione alle Legge sulle armi aggravati da finalità mafiose. Secondo l’accusa della Dda di Napoli, hanno compiuto gravi atti intimidatori contro alcuni imprenditori di Torre del Greco vittime di estorsioni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online