De Laurentiis poco cavaliere, una serata di sgambetti alle Signore

di Domenico Silvestro (Maidirecalcio.com)

 

Aurelio De Laurentiis non sembra essere pago della vittoria sulla Vecchia Signora, tanto da tirare in ballo un’altra signora, ben più in forma della Juventus di ieri:

“Sono andato a Sky perchè volevo consolare Ilaria D’Amico ma purtroppo non era in trasmissione. Peccato.”

Cosa avrà voluto dire? Una sottile (ma neanche tanto) allusione al gossip che vedrebbe la conduttrice frequentare il portiere della JuventusBuffon? Una rivalsa nei confronti della presunta linea anti-napoletanadella trasmissione da lei condotta? Oppure soltanto una battuta come quelle fatte dai suoi ospiti durante le interviste post partita a Rafa Benitez? Le intenzioni del Presidente partenopeo sono tuttora oscure, ma il popolo di Twitter si è sostanzialmente diviso: chi haapprovato, divertito tra un ghigno di ilarità ed un sorrisetto malizioso; chi invece si è irrigidito, indignato dall’affermazione fuori luogo ed altamente inappropriata di uno dei leader del moderno calcio italiano.

La verità è che di sicuro esistevano modi migliori per concludere una serata di festa per il popolo partenopeo, ma il “Presidentissimo” non ha perso l’occasione per attirare l’attenzione su di sé, facendo rimbombare ancora di più l’eco di una vittoria che la città di Napoli aspettava dall’inizio del campionato. Presa con la dovuta ironia, la battuta fa anche sorridere e rientra nel ciclone degli sfottò che si scambiano uomini e donne delle opposte barricate, ma sentirla dalla bocca dell’uomo che rappresenta più di ogni altro una delle parti in gioco esula un pò dalle “regole d’ingaggio“, specialmente se si va a coinvolgere una giornalista in teoria “super partes” e protagonista dei pettegolezzi di cui sopra. Se il famoso “stile Juve” è stato più volte smontato ed attaccato, anche De Laurentiis non si è certo meritato il titolo di “gran signore” che si è auto attribuito in una famosa intervista. D’altronde, si sa, il Presidente De Laurentiis non si accontenta mai ed anche in una serata come questanon sembra essergli bastato l’aver “bastonato” una sola Signora…

Print Friendly, PDF & Email