Omicidio a Boscotrecase, 80enne spara al vicino dopo una lite

BOSCOTRECASE- Omicidio nel Vesuviano. Il corpo di un uomo è stato scoperto dai carabinieri in via Panoramica a Boscotrecase. Lìuomo sarebbe stato freddato con un colpo di pistola. Già individuato il presunto responsabile: un 80enne che avrebbe ucciso  per questioni di vicinato.  

La vittima è un 52enne incensurato, il presunto omicida uno zio 78enne. La lite sarebbe scoppiata per motivi di eredità. L’anziano avrebbe sparato due colpi di arma da fuoco contro il nipote, in faccia e alla schiena. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Torre Annunziata.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online