Atalanta-Napoli, gioca Higuain dal primo minuto

di Salvatore Ioime (Contra-Ataque.it)

Per la nona giornata di campionato il Napoli andrà a Bergamo dove affronterà nel turno infrasettimanale l’Atalanta di mister Colantuono che non sta attraversando un buon momento di forma. I partenopei non vincono all’Atleti Azzurri d’Italia dal gennaio 2010: ora più che mai servirà la partita perfetta da parte della formazione di Benitez soprattutto dopo la convincente vittoria contro l’Hellas Verona.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Atalanta (3-5-2): Sportiello, Raimondi, Benalouane, Stendardo, Cherubin, Del Grosso, Migliaccio, Cigarini, Baselli, Denis, Moralez. All. Colantuono

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. All. Benitez

TV –  Atalanta-Napoli sarà trasmessa dalle ore 20.45 in diretta tv da Sky Calcio e Premium Calcio. Le due piattaforme offrono anche la visione live streaming tramite le applicazioni Sky Go e Premium Play.

QUOTE – 1 4.00; X 3.40; 2 1.95

PRECEDENTI – Le due squadre si sono affrontate in precedenza 86 volte, 38 le vittorie del Napoli, 23 quelle dell’Atalanta. Ma guardiamo quello che è successo nei 43 match giocati in casa dell’Atalanta: netto dominio storico dei bergamaschi con 19 vittorie contro le 7 del Napoli. Un terreno difficile per il Napoli, lo scorso anno fu 3-0 (doppietta Denis e Moralez) Atalanta. L’ultima vittoria del Napoli a Bergamo nel campionato 2009/10(0-2). La vittoria più ampia dell’Atalanta, due volte 5-1 (1941/42 e 2007/08). Quella del Napoli 2-4 (1951/52 e 1957/58).

ARBITRO – Antonio Damato  di Barletta (Assistenti: Vuoto-Longo. IV uomo: Stefani. Arbitri di porta: Banti-Pairetto)

Damato, 42 anni,  è alla nona stagione nella Can di A e B.

L’esordio in serie A il 10 dicembre 2006 in Catania-Udinese 1-0.

Vanta finora 132 presenze in Serie A e 39 in serie B.
Esordio in serie A il 10 dicembre 2006 in Catania-Udinese 1-0.
Così in carriera:
171 presenze (132 in serie A e 39 in serie B)
80 vittorie interne (il 46,8%)
37 pareggi (il 21,6%)
54 vittorie esterne (il 31.6%)
808 ammonizioni (quasi cinque a partita)
53 espulsioni (circa una ogni tre partite)
60 rigori concessi (circa uno ogni tre partite)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com