Napoli, Insigne sicuro: “A Milano per vincere”

di Salvatore Ioime (Contra-Ataque.it)

Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli in cui ha parlato della prossima sfida dei partenopei e della mancata convocazione in Nazionale per le qualificazione ai prossimi Europei. Ecco tutte le sue dichiarazioni:

TORINO – “Sono contento, lo stavo aspettando da tanto. E’ stata una liberazione poiché fino a quel momento avevo colpito un palo e Gillet aveva fatto diverse parate. Ritrovare il goal è stato possibile grazie ai miei compagni che mi hanno sempre dato fiducia e hanno sempre creduto in me. Era un momento complicato, siamo stati bravi a essere uniti e compatti. Ora andremo a Milano per vincere e dimostrare che ci siamo anche noi. Nessuna crisi per l’inter, conosciamo bene il mister e starà preparando una grande partita”.

PRESIDENTE – “Ci è sempre stato vicino e cercheremo di ricambiare regalandogli soddisfazioni. Stiamo bene, abbiamo perso quelle partite per sfortuna. Ora la ruota sta girando un po’ dalla nostra parte e ne approfitteremo”.

BENITEZ – “Il mister è un grande allenatore, mi sta facendo crescere anche in fase difensiva. Finché ce la farò col fiato darò sempre il mio contributo fino alla fine, poi se arriveranno pochi goal non importa e resterò tranquillo perché nel calcio moderno se non corri non vinci”.

NAZIONALE – “Il Mondiale è stata una bella esperienza, era un mio sogno partecipare a una Coppa del Mondo. Ora lavorerò bene col Napoli per riconquistare la Nazionale, è un obiettivo”.

HIGUAIN – “Deve restare tranquillo, ha giocato nel Real Madrid e ha tantissima esperienza. Ci aiuterà come già sta facendo, i goal poi arriveranno”.

fonte: https://www.contra-ataque.it/2014/10/16/napoli-insigne-sicuro-a-milano-per-vincere.html

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com