sabato, Maggio 25, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Movida tranquilla, 107 multe e 16 denunce

NAPOLI- I Carabinieri della Compagnia Napoli Centro insieme a colleghi del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno effettuato servizi organizzati durante il fine settimana per contrastare fenomeni d’illegalità diffusa e per garantire una movida tranquilla nelle zone di piazza Bellini, in via Toledo, nei Quartieri Spagnoli e nel Quartiere Chiaia. Durante i controlli alla circolazione stradale sono state contestate 107 infrazioni al codice per un ammontare complessivo di circa 61mila euro e sono stati denunciati 16 giovani trovati alla guida in mezzo al traffico serale di auto e scooter senza aver mai conseguito la patente. Nei Quartieri spagnoli e nelle altre strade intorno a via Toledo sono stati scoperti e multati 43 cittadini che circolavano con scooter e autovetture senza copertura assicurativa obbligatoria. I loro mezzi sono stati sottoposti a sequestro amministrativo.
Nelle zone intorno al lungomare e a Chiaia 17 persone sono state identificate, multate e allontanate dopo essere state sorprese a esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore guardiamacchine, con il sequestro dei proventi dell’attività da loro svolta illegalmente, 57 euro in monete e banconote di piccolo taglio. Due giovani del luogo sono stati trovati in possesso di modiche quantità di droga (marijuana, cocaina ed hashish) detenute per uso personale, e sono stati segnalati al Prefetto quali assuntori di stupefacenti. Durante i controlli, inoltre, sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Napoli Quartieri Spagnoli e Chiaia, rispettivamente,  Alfredo Forte,  44 anni e Francesco Munzone, 38 anni, sorpresi in stato di evasione dagli arresti domiciliari ai quali erano stati sottoposti per rapina il primo e per estorsione e ricettazione il secondo. Ora sono in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com