Arrivano i 6 giorni più caldi della storia con ‪Caronte‬: ecco quando finirà l’afa killer

Record superati, supercaldo, afa intensa e rari temporali: questo è Caronte. La redazione web del sito www.iLMeteo.it avvisa che “Caronte non ha ancora finito di giocare le sue carte”. Almeno fino a venerdì 24 Caronte stringerà in una morsa di caldo e afa intensa tutta l’Italia, le temperature continueranno a misurare valori massimi superiori ai 35/37°, le minime a rasentare i 27° su molte città e l’afa a rimanere intensa e a fare in modo che il corpo umano percepisca 4/6° in più rispetto a quelli effettivi. Caronte, in fatto di temperature, spiega il sito web, ha già battuto il mese di luglio 2003, e ha battuto anche un altro record: quello della temperatura del mare. Il nostro mare infatti ha misurato in superficie circa 32° mentre un metro sotto la superficie la temperatura record di 29.4°. I giorni che verranno saranno i più caldi e afosi della storia con Caronte. Ma che succederà dopo il 24 luglio? Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it ci dice che «già da giovedì 23 Caronte inizierà a mostrare qualche segno di cedimento». Infatti inizieranno a giungere correnti atlantiche più instabili che creeranno una maggior instabilità, instabilità che si manifesterà sotto forma di rovesci e temporali, non solo sulle Alpi, ma diffusi anche in Appennino e persino in Pianura Padana dove risulteranno anche molto forti e pericolosi. “Le temperature inizieranno a calare, almeno al Nord, da venerdì 24 e Caronte – afferma Sanò – forse, diventerà soltanto un ricordo”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com