Incidente su auto rubata, tunisino arrestato: nascondeva droga in bocca

TERZIGNO- I carabinieri  hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacente e ricettazione di auto rubata un tunisino 44enne. I militari dell’Arma, intervenuti a seguito di un sinistro stradale nel quale era rimasto coinvolto il 44enne mentre si trovata alla guida di una fiat 500, lo hanno trovato in possesso di 5 stecchette del peso complessivo di 50 grammi di hashish, che aveva tentato di nascondere in bocca. Con successive verifiche hanno accertato che l’auto era stata rubata in zona qualche giorno fa. L’arrestato, ricoverato all’ospedale di Nola per le lesioni ricevute a seguito del sinistro stradale, è stato piantonato dai cc.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online