giovedì, Febbraio 29, 2024
spot_imgspot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

La Regione vieta i roghi agricoli fino al 20 settembre

NOLA- (Bianca Bianco) Niente roghi agricoli dall’8 luglio al 20 settembre. Il provvedimento è passato in sordina, ma da ieri è ufficiale il divieto di accensione di foglie e sterpaglie per oltre due mesi. Un divieto assoluto, senza finestre orarie né ordinanze. E’ stato introdotto dal decreto dirigenziale numero 123 dello scorso 3 luglio, nel quale la scelta è stata motivata dalla condizione di grave pericolosità per boschi e foreste. Una pericolosità che aumenta nella stagione estiva, da giugno a settembre, e che minaccia l’ambiente, l’ecosistema, le persone. Gli incendi boschivi sono all’ordine del giorno e in passato hanno causato vittime: per questo la Regione rinnova il no assoluto ai falò che gli agricoltori accendono nelle loro campagne per liberarsi dei residui vegetali. In questo modo, l’ente si uniforma alla legge numero 116 dell’agosto 2014. Saranno le Prefetture (e a livello locale le forze di polizia) a vigilare sul rispetto del decreto del Dipartimento Salute e Risorse naturali. Ai prefetti competerà in particolare far adempiere i sindaci all’obbligo imposto dalla Regione.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com