Sindaco minacciato con pistola per multa rifiuti

CASTELLAMMARE- Il sindaco Nicola Cuomo è stato minacciato dopo avere tentato di multare i responsabili di un’impresa edile che occupava illegalmente il suolo pubblico con del materiale di risulta. Cuomo è stato insultato in strada, in via Duilio, e quando ha risposto insistendo sulla contravvenzione si è visto aggredire fisicamente. E’ stato difeso da un vigile urbano al quale l’aggressore ha sfilato la pistola dalla fondina puntandola contro il primo cittadino. Poi si è allontanato. (Ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online