Inseguono centauro e si schiantano contro muro, 3 carabinieri feriti

NOLA- Sono stati medicati all’ospedale “Santa Maria della Pietà” di Nola i due carabinieri che insieme ad un terzo collega sono rimasti vittime di un incidente durante un inseguimento. I tre militari in servizio alla caserma di Ponticelli stavano inseguendo un motociclista che non si era fermato all’alt imposto ad un posto di controllo. Quando il centauro ha provato a seminare la pattuglia, i tre carabinieri si sono messi all’inseguimento fino all’incidente avvenuto a Somma Vesuviana, dove la gazzella ha impattato contro un muro. Uno dei carabinieri è stato ricoverato al Loreto Mare, gli altri due a Nola dove sono stati medicati per una frattura alla spalla ed altre contusioni.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online