venerdì, Giugno 14, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Controlli dei carabinieri ad Acerra, due arresti e 6 denunce

ACERRA – I carabinieri della locale stazione insieme ai colleghi del reggimento Campania hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, con perquisizioni e controlli di pregiudicati della zona, in particolare hanno arrestato: per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio B. S., 43 anni, di Acerra, trovato in possesso in casa, durante perquisizione, di 20 grammi marijuana, 7 grammi hashish e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente. l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nella sua abitazione agli arresti domiciliari. Arresto per maltrattamenti in famiglia e induzione alla prostituzione un 42enne di Acerra, incensurato, sorpreso e bloccato mentre picchiava a calci e pugni la convivente 31enne per indurla a prostituirsi con clienti da lui procurati: l’arrestato è nel carcere di Poggioreale. Denunciato in stato di libertà per spaccio di stupefacente un 29enne del luogo sorpreso a spacciare una dose di cocaina ad un giovane acquirente del luogo, successivamente segnalato alla prefettura quale consumatore di stupefacenti.  Per ricettazione denunciati un 20enne ed un 24enne di Casalnuovo di Napoli trovati in possesso di un’autoradio rubata lo scorso 11 settembre a Pomigliano d’Arco.  Nei guai anche 3 giovani acerrani per guida senza patente.  Durante i controlli 12 giovani, in distinti controlli, sono stati trovati in possesso di droghe leggere per uso personale, venendo segnalati alla prefettura quali consumatori di stupefacenti, 27 le violazioni al codice della strada contestate di cui ben 5 per mancanza della copertura assicurativa e 4 per guida senza casco, 11 i veicoli sequestrati.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com