Cicciano, rissa con tirate di capelli e schiaffi al rione Iacp: 6 donne denunciate

CICCIANO (Nello Lauro e Bianca Bianco) –  Un sabato sera movimentato a suon di schiaffi e tirate di capelli. A viverlo sono stati i residenti del popoloso rione Gescal di Cicciano, loro malgrado spettatori di una rissa tra sole rappresentanti del sesso “debole” (in questo caso tutt’altro) che ha riscaldato la serata. A scatenare il diverbio tra sei donne (quattro di un nucleo familiare e due di un altro, di età che oscillano dai 31 ai 60 anni) i latrati di un cane. L’abbaiare dell’animale, stando a quanto si è ricostruito, era diventato un disturbo, un assillo così insopportabile da spingere le sei donne, tra cui le proprietarie della bestiola, a darsele di santa ragione. Si sono prese per i capelli e schiaffeggiate, spintonate ed insultate finché non sono intervenuti i carabinieri della stazione di Cicciano agli ordini del maresciallo Giuseppe Giudice (due pattuglie più un ‘auto della polizia di Nola). Due delle protagoniste della rissa sono state trasportate in ospedale a Nola per le lesioni subite, per loro una prognosi di tre giorni. Tutte invece sono state denunciate per rissa e resistenza a pubblico ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com