domenica, Maggio 26, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Commesso di supermercato con piantagione di marijuana a casa: arrestato

ACERRA- Una piantagione casalinga di marijuana, all’interno di una serra termica, è stata sequestrata dalla polizia  in un’abitazione di Acerra. Gli agenti del commissariato di Acerra già da tempo avevano avviato delle indagini per localizzare il “coltivatore” di sostanza stupefacente. Ieri, riusciti a localizzare l’appartamento dell’uomo, un 31enne incensurato, hanno fatto irruzione nell’abitazione.

Nel corso della perquisizione, in una stanza chiusa a chiave, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato una serra termica, con il relativo impianto elettrico, svariate confezioni di insetticida e concime, 49 vasi in cui erano state coltivate le piante di marijuana, prima che fossero essiccate, 2 ventilatori, lampade per l’illuminazione, due bilancini di precisione ed altro materiale utile al confezionamento della sostanza stupefacente.   Rinvenuti e sequestrati oltre 2 kg di marijuana, adagiata sul pavimento sopra a dei pannelli di cartone, pronta per essere suddivisa in dosi da vendere. I poliziotti hanno anche rinvenuto e sequestrato un block notes ove l’uomo, che per tutti svolgeva una regolare attività lavorativa in un supermercato, annotava la contabilità relativa alle cessioni di marijuana. Il 31enne  è stato arrestato e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, in attesa d’esser giudicato, con rito per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com