Doveva essere ai domiciliari ma lo trovano ubriaco al bar

ACERRA- I carabinieri della stazione di Acerra hanno arrestato E.T., 42 anni, di Acerra, perviolenza e resistenza a pubblico ufficiale e di evasione.
L’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari, è stato notato dagli operanti nel bar del distributore di carburanti in via Sannereto. Al momento del controllo, in evidente stato di alterazione dovuto probabilmente all’assunzione di sostanze alcoliche, ha opposto resistenza spintonando i carabinieri e cagionando loro lievi lesioni. Immobilizzato e tratto in arresto, è in attesa di rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email