Nola vs Snie, arriva l’accordo: Comune pagherà debiti a rate

NOLA- Ok alla transazione tra il Comune di Nola e la Snie, la società che gestisce l’erogazione dell’energia elettrica in alcuni Comuni del Nolano compresa la città dei Gigli. La transazione è stata definita lo scorso 20 maggio con delibera di giunta numero 133, con la quale si è stabilitp che i 750mila euro di cui Nola è debitrice dovranno essere pagati in tre rate: 270 mila euro entro i prossimi due mesi, 300mila euro entro il 30 aprila 2017 e 150 mila euro entro il 30 aprile 2018. Si chiude con questo accordo transattivi una vicenda che va avanti da almeno venti anni e che contrappone l’ente di piazza Duomo alla società nolana per l’energia elettrica.

Print Friendly, PDF & Email

TAG


Utenti online