domenica, Giugno 16, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Stop al caldo anomalo, il freddo è dietro l’angolo

Stop al caldo anomalo. Una irruzione fredda artica lambisce l’Italia. L’aria fredda proveniente dall’Europa orientale riuscirà a coinvolgere in parte anche la nostra Penisola, portando un calo delle temperature tra il 28 e il 30 dicembre. La diminuzione – spiegano gli esperti del sito 3bmeteo.com – sarà più sensibile sulle Alpi (dove si tornerà nelle medie del periodo), sui versanti adriatici e al Sud. Meno coinvolte le altre zone d’Italia. Poche le precipitazioni previste concentrate su Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Nord Sicilia con qualche fenomeno sparso, di tipo nevoso anche a quote di alta collina. Si tratterà però – avvertono gli esperti – di una toccata e fuga di un inverno che ancora una volta transita a due passi dalla nostra Penisola.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com