Cede dosi di droga all’incrocio, 27enne pusher algerino finisce in carcere

NAPOLI- Ieri pomeriggio gli agenti della polizia  della Squadra Mobile partenopea hanno arrestato il 27enne cittadino algerino Yacinne Gueche in quanto ritenuto responsabile del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Verso le 16 i poliziotti lo hanno sorpreso mentre spacciava all’angolo tra corso Umberto I e via Conforti. Sottoposto a perquisizione personale, lo straniero è stato trovato in possesso di ben 18 dosi di hashish. Il 27enne da luglio destinatario di un provvedimento di divieto di dimora nel Comune di Napoli è stato pertanto arrestato e subito condotto alla Casa Circondariale di Napoli a Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online