Rapinava bambini di 10 anni e poi scappava in bici: arrestato

ORTA DI ATELLA- Un 26enne di Frattaminore è stato arrestato nel corso di una operazione congiunta dei carabinieri di Orta di Atella e Martina Franca. L’uomo è finito agli arresti domiciliari, risponde del reato di rapina. In particolare Antonio Auletta è ritenuto responsabile in concorso di 21 rapine ai danni di minorenni, alcuni dei quali bambini di soli 10 anni. Colpi compiuti tra gennaio e marzo scorsi. L’uomo minacciava le giovanissime vittime con un coltello costringendoli a cedere il cellulare. Poi scappava in bici. 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online