Si lancia da terrazza Reggia di Caserta, muore architetto di 44 anni

Choc alla Reggia di Caserta. Una architetto di 44 anni, Mirta Rem Picci, dipendente della Sma, si è tolta la vita lanciandosi dal terzo piano all’interno dell’edificio vanvitelliano. Secondo i resoconti, la 44enne intorno alle 10m30 è entrata al Palazzo reale timbrando regolarmente il badge. Poi, racconta il sito edizionicaserta.it, è salita al terzo piano, si affacciata alla terrazza e si sarebbe lanciata morendo poi sul colpo. Ad assistere alla tragedia un custode che l’avrebbe vista parlare animatamente al telefono e poi avvicinarsi alla ringhiera, scavalcare e lasciarsi andare nel nuovo.

 

 

Print Friendly, PDF & Email