No Banner to display

Sperone, giudice dissequestra cavalcavia 22: a breve lavori consolidamento

SPERONE- Una buona notizia per i contadini e gli imprenditori di Sperone: questa mattina il gip del tribunale di Avellino ha disposto il dissequestro del cavalcavia numero 22 dell’autostrada A16 per consentire l’esecuzione di lavori sulla struttura. A quattro mesi e sei giorni dal sequestro, disposto lo scorso 5 giugno dalla Procura di Avellino per rischio crolli riguardante sia il numero 22 cje il cavalcavia numero 20, si arriva ad una prima svolta. Ieri la società Autostrade per l’Italia, titolare dei due cavalcavia, aveva presentato un progetto che è stato accolto dai giudici. Ora si attende l’inizio dei lavori. Da quattro mesi due imprese, due famiglie e quasi cento contadini erano isolari perché il cavalcavia 22 era l’unica strada di accesso alla zona industriale.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com