mercoledì, Giugno 19, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Opificio abusivo a Napoli: sequestrati oltre un milione di pezzi falsi, una denuncia

NAPOLI – I finanzieri del comando provinciale della guardia di finanza di Napoli hanno scoperto in città – in via Bologna – un opificio clandestino dove venivano prodotti articoli falsi. In particolare, i militari del dipendente  I gruppo Napoli, a seguito di un’attività info-investigativa, accedevano in un deposito cittadino, ricavato all’interno di una vecchia portineria abbandonata, sorprendendo un extracomunitario intento a realizzare capi contraffatti di noti marchi della moda.

 

All’interno dell’opificio illegale venivano rinvenuti numerosi macchinari (da taglio, presse, cucitrici e spillatrici), clichè di noti brands (Louis Vuitton, Chanel, Gucci, Fendi tra gli altri) e quasi 1.500.000 pezzi tra borse ed etichette, che a breve potevano essere immessi nel circuito commerciale illecito. Al termine del servizio sono stati sequestrati l’opificio abusivo, i macchinari, i clichè e la merce rinvenuta all’interno del deposito, mentre il responsabile, colto in flagranza di reato, è stato denunciato all’autorità giudiziaria competente per la produzione di prodotti contraffatti.

 

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com