No Banner to display

Terremoti, lieve scossa nel Salernitano tra Padula e Montesano

SALERNO – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata alle 11 circa nel Vallo di Diano, a sud di Salerno. L’epicentro, a 15 chilometri di profondità, è stato individuato tra i comuni di Padula e Montesano sulla Marcellana. Non si registrano danni a persone o cose. Si tratta del secondo evento sismico verificatosi nel Valdiano a distanza di pochi giorni. Il 27 ottobre scorso si avvertì un’altra scossa, di intensità superiore con magnitudo 3.8, sempre con epicentro tra Montesano e Padula. In quell’occasione rimasero chiuse diverse scuole per verifiche tecniche. (Ansa)


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com