martedì, Maggio 28, 2024
spot_img
spot_img

I PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

ARTICOLI CORRELATI

Napoli, würstel e carne in scatola fuorilegge e all’addiaccio: scatta il sequestro

NAPOLI – Durante controlli per verifiche sulla tracciabilità di prodotti alimentari messi in vendita sugli scaffali e nei banchi e cella frigo di un esercizio commerciale su via del Tocco, i carabinieri forestali della stazione di Napoli hanno accertato che gli alimenti erano totalmente privi delle etichettature previste dal Regolamento UE (che obbliga gli esercenti a vendere i prodotti importati da paesi extra Ue con etichetta indicante paese di origine, ingredienti, modo di conservazione e scadenza). Immediato è scattato il sequestro amministrativo di numerose scatole di dolciumi e di würstel e carne in scatola. Comminata la sanzione prevista, da 1.600 a 9.500 euro. Trovata anche carne avicola per 25 chilogrammmi priva di tutte le indicazioni obbligatorie. Nel negozio non c’era nessun documento di provenienza e rintracciabilità e la merce era in vendita senza la dovuta refrigerazione e a contatto con gli agenti atmosferici. Il titolare 40enne è stato segnalato all’autorità giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

I PIÙ POPOLARI

This site is protected by wp-copyrightpro.com