Sottrae 100mila euro a donna per togliere malocchio, maga nei guai

CAPACCIO PAESTUM- La Procura di Vallo della Lucania ha disposto il sequestro di beni e denaro per oltre 100mila euro nei confronti di una sedicente “maga” di Capaccio Paestum e dei suoi familiari. Il provvedimento è giunto al termine di una indagine dei finanzieri della compagnia di Agropoli che hanno scoperto come la donna avesse carpito la buona fede di una signora agropolese facendosi consegnare oltre 100mila euro poi finiti nei conti correnti della “fattucchiera” e dei figli. La sedicente maga aveva convinto la vittima che la sua famiglia era stata oggetto di fatture e malocchi ed altri fenomeni paranormali che avrebbero comportato addirittura la morte imminente del figlio. Una truffa vera e propria che ha spinto i finanzieri a sequestrare un appartamento, conti correnti polizze intestate alla maga ed ai familari.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com