Arzano, perde il controllo della Smart: un morto e un ferito grave

ARZANO – Un’altra tragedia. Questa notte, ad Arzano, i carabinieri della locale tenenza sono intervenuti d’urgenza al corso Salvatore d’Amato. Sul posto hanno ricostruito che Pasquale Cozzolino, un 20enne di Orta di Atella, mentre stava percorrendo il corso Salvatore D’Amato alla guida di una Smart presa a noleggio, per cause in corso di accertamento, aveva perso il controllo del veicolo andando a sbattere contro alcuni alberi e paletti. Personale del 118 intervenuto sul posto ne ha constatato il decesso a causa dei gravi traumi subiti nell’impatto. Un suo passeggero 19enne di Orta di Atella è stato invece trasportato d’urgenza dal 118 all’Ospedale Cardarelli, ove è stato ricoverato in prognosi riservata. Il corpo del 20enne è stato portato al 2° Policlinico di Napoli in attesa dell’esame autoptico.


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com