Nola, controlli dell’Esercito contro lo sversamento di rifiuti ed i roghi

NOLA- Tre giorni di controlli antiroghi nella Terra dei Fuochi, in particolare tra Afragola, Caivano e Caserta. Inoltre è stata intensificata la vigilanza dei presidi operativi dedicati presso i comuni di Napoli, Giugliano, Nola, e altre città nel casertano.

In campo sono stati impiegati 99 equipaggi, per un totale di 259 unità appartenenti al Raggruppamento “Campania” dell’Esercito Italiano, alla Questura di Caserta, al Commissariato della Polizia di Stato di Afragola, al Comando Provinciale Carabinieri di Caserta e al Comando Stazione Carabinieri di Afragola, ai Carabinieri Forestali di Caserta e Marigliano, ai Gruppi della Guardia di Finanza di Frattamaggiore e di Aversa, al Reparto Operativo Aeronavale Guardia di Finanza di Napoli, alla Polizia Metropolitana di Napoli, alla Polizia Provinciale e Polizia Locale di Caserta nonché personale dell’Arpac e dell’Asl di Napoli e Caserta.

 


Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com